Cosa fare una settimana a Phuket in Thailandia


Ciao ragazzi, siete mai stati in Thailandia?
In questo post voglio darvi alcuni consigli su cosa fare a Phuket in una settimana.
Phuket è l’isola più grande e popolosa della Thailandia, ogni anno ospita migliaia di turisti che partono da tutto il mondo per visitare le sue bellezze, tale isola offre un mix di spiagge paradisiache, natura e cultura occidentale da visitare, il tutto circondato da gran divertimento!
Se prendete delle belle giornate di sole è bello andare in spiaggia, anche perché in Thailandia le temperature superano i 30° e il clima è molto umido. Le spiagge che consiglio assolutamente da visitare sull’isola di Phuket sono:
– Kata Beach
– Kata noi Beach
– Karon Beach
– Paradise beach
– Freedom beach
Sono tutte spiagge molto belle che offrono un mare pulito e circondato da natura selvaggia, sabbia bianca e acque cristalline rientrano nel mood della Thailandia. Alcune spiagge come Karon beach sono più caotiche e affacciano su strade ampie e piene di locali e negozi commerciali, mentre Paradise Beach è una delle spiagge più esclusive ed offre la possibilità di godersi un aperitivo in riva al mare al tramonto, accompagnato dalle melodie scelte dal DJ.
La zona migliore dove alloggiare a Phuket è Patong Beach, riconosciuta come centro dell’isola, qui ci sono i migliori alberghi internazionali, tra cui l’Holiday Inn rinomato sia per la sua posizione centrale, vicina sia al mare che alla movida notturna, sia per la struttura nuova che ospita camere spaziose e dotate di ogni comfort e piscine meravigliose, immerse nel verde del giardino!
In una traversa che affaccia sulla spiaggia di Pa tong potete trovare la famosa BANGLA ROAD, strada importante per le uscite serali, è molto caotica e tipica thailandese, contiene un gran numero di locali e discoteche, musica alta e gente che cerca di attirare turisti sono riversate al centro della strada.
Dal lato culturale potete visitare il BIG BUDDHA e il tempio di Chalong, in cui troverete varie statue sacre e canti tipici Buddhisti.
Al contrario di ciò che siamo portati a pensare, Phuket è una meta molto ambita anche da famiglie con bambini piccoli , infatti per loro ci sono varie attrattività come:
– Elephant trekking
– Tiger Kingdom
– Museo di trick eye
Se invece siete appassionati di fotografia vi consiglio di salire sui punti più alti dell’isola, dove potrete godere di una vista panoramica e scattare le migliori foto paesaggistiche della vostra vita!
Ai più avventurieri consiglio di non perdere le escursioni in barca che sono varie, ma io consiglio le tre più gettonate:
– Phi phi Islands
– Similan Islands
– James Bond Island
Prima di tornare non potete saltare la tappa souvenir che è d’obbligo nei mercatini, aperti solamente il sabato e la domenica, pieni di gente e di bancarelle che offrono qualsiasi tipo di prodotto tipico e non, a prezzi super vantaggiosi!
Nota positiva è il cibo, da italiano posso dire che il cibo Thailandese è molto gustoso. Tra i miei piatti preferiti c’è il Pad Thai (spaghetti di soia serviti con gamberi o con il pollo), spiedini di pollo, frutta di ogni tipo (mango, cocco, ananas, banane e molto altro) ed infine i più coraggiosi possono assaggiare anche larve o cavallette fritte al solo costo di 50 cent a porzione! (20 Bath Thailandesi).

Cosa fare a Phuket in ThailandiaCosa fare a Phuket in ThailandiaCosa fare a Phuket in Thailandia Cosa fare a Phuket in Thailandia Cosa fare a Phuket in Thailandia Cosa fare a Phuket in Thailandia Cosa fare a Phuket in Thailandia

Comments

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *