Stili di barba corta: come definire la lunghezza col rasoio elettrico


Stili di barba corta: come impostare il rasoio elettrico in base alla lunghezza?

Ciao ragazzi. Ormai sono giorni che utilizzo il mio nuovo rasoio, regolabarba e rifinitore di Philips (leggi la mia recensione di OneBlade qui) e devo dire che è perfetto per diversi stili di barba corta.
Volete una barba corta che si veda appena? O preferite una barba più folta che vi riempia il viso?  OneBlade che rade, rifinisce e regola è la soluzione perfetta.

barba uomo corta

Ma come si imposta il rasoio elettrico per definire lo stile della tua barba?

Con OneBlade di Philips potete scegliere diverse lunghezze per rifinire la vostra barba corta. OneBlade di Philips è dotato infatti di ben 3 pettini regolabarba.

Se il vostro lavoro richiede un viso pulito e senza barba potete usare OneBlade senza alcun pettine regolabarba. Grazie al sistema di doppia sicurezza, la lama non toccherà direttamente la vostra pelle, evitando di tagliarvi. Basta una sola passata lunga al mattino sia pelo che contropelo e siete pronti per uscire. Il vostro capo non potrà dire nulla.

barba corta

Barba corta 1 mm 

Se volete una barba di 1 giorno che riempia in modo omogeneo il vostro viso, una barba appena accennata che non sia di intralcio alla vostra vita quotidiana, il consiglio è di usare il pettine regolabarba da 1 mm in dotazione con il rasoio elettrico OneBlade. La vostra barba avrà un aspetto curato e casual. Grazie alla forma del rasoio potrete raggiungere ogni angolo del vostro viso per definire in modo uniforme la lunghezza della barba.

Barba corta 3 mm 

Se volete una barba corta di 2 giorni basta una sola passata di OneBlade al mattino con il pettine regolabarba da 3 mm. La vostra barba corta sarà pronta in pochi minuti. Potrete anche usarlo sotto la doccia e senza schiuma grazie alla tecnologia Wet & Dry.

Barba corta 5 mm

Se non riuscite a rinunciare alla barba e amate portare una barba corta ma piena e curata, con il pettine da 5mm del vostro OneBlade potrete regolare la vostra barba anche ogni 2 giorni, utilizzando il rasoio elettrico soltanto per regolarla e renderla come piace a voi. Potrete anche scegliere i baffi della stessa lunghezza o lasciarli più lunghi (Baffi lunghi e barba più corta è una tendenza del 2019: parlo qui dei miei consigli sulla barba alla moda)

Attenzione però a scegliere la lunghezza giusta della barba che si adatti alla perfezione alla fisionomia del vostro viso.

barba corta uomo

Forma del viso e stile di barba: come scegliere

Un Viso triangolare, cioè con una forma allungata, richiederebbe basette abbondanti, baffi o barba intorno alla bocca.

Se avete un Viso squadrato, invece, è preferibile evitare la barba sui lati del volto e scegliere ad esempio un pizzetto con i baffi, che potrebbero aiutare a non mettere in risalto la mascella spigolosa.

Con un Viso rotondo è preferibile invece scegliere un pizzetto folto o optare per una barba leggermente lunga, che potrete regolare sempre con il nuovo rasoio, regolabarba e rifinitore OneBlade di Philips.

Coloro che hanno un viso dalla forma ovale possono scegliere qualsiasi stile di barba. Che sia corta o lunga, di tre o di cinque giorni, baffi o pizzetto, possono veramente scegliere cosa piace loro di più. E anche passare dall’uno all’altro stile a loro piacimento in diversi periodi, vista la praticità e la velocità del nuovo rasoio OneBlade di Philips. E queste sono solo due delle principali motivazioni per cui scegliere OneBlade.

Perché scegliere OneBlade di Philips?

Se desiderate un rasoio semplice da utilizzare, veloce, e in più sicuro e delicato, la risposta è una: OneBlade di Philips. Con OneBlade di Philips il risultato è perfetto, ottimo, proprio come lo avevate pensato.

E poi le diverse modalità di utilizzo lo rendono veramente pratico.

In più, e non è una caratteristica da sottovalutare, è wet & dry, quindi si può usare su pelle asciutta o bagnata e anche senza schiuma.

Questo rasoio di Philips è il perfetto regalo da uomo per Natale, scopri OneBlade su Amazon.

oneblade amazon

Comments

comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *